Scomparsi a Ponte Mammolo due gemelli di sei anni. Ricerche in tutta Roma

Misteriosa scomparsa a Roma di due gemelli di sei anni nella tarda mattinata. I genitori, romeni, dopo averli cercato con l’aiuto di altre persone, ne hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri, che hanno subito attivato le ricerche. I genitori stavano partecipando ad una funzione religiosa della comunità romena nel quartiere di San Basilio, e avevano lasciato i piccoli fuori a giocare in via Vicolo di Ponte Mammolo. Quando i genitori sono usciti, non li hanno più trovati, e dopo una breve ricerca si sono recati alla stazione dell’Arma a San Basilio. Si tratta di un quartiere popolare abbastanza tranquillo, soprattutto nelle vicinanze della chiesa, ma non molto distante c’è la fermata della metro Ponte Mammolo, e non è escluso che i due fratellini, magari annoiati per l’attesa, siano andato verso la stazione con l’intenzione di tornare a casa loro a Zagarolo. Le forze dell’ordine stanno passando al setaccio tutta la zona, mandando pattuglie anche nel paese di residenza della famiglia, Zagarolo, considerando che i bambini potrebbero essere riusciti in qualche modo a tornare verso casa. I carabinieri hanno poi esteso le ricerche in tutta Roma, con diverse pattuglie, unità cinofile ed elicotteri che sorvolano la capitale. È stata anche diffusa una prima descrizione dei due bimbi: biondi, con i calzoncini corti e con la camicia, di cui una bianca e una rosa.