Civati (Pd): «Basta con le stronzate dell’Imu». La replica di Brunetta: «Sei un ignorante»

Il “democratico” Pippo Civati ci ha provato, si è voluto mettere in mostra usando un linguaggio sopra le righe,  con qualche insulto messo dentro tanto per fare notizia. Ma non s’aspettava di trovare dietro l’angolo Brunetta, che gli ha risposto per le rime facendogli fare una pessima figura e mettendolo al tappeto al primo round.  Il tutto avviene nell’ambito del dibattito sull’Imu che continua a surriscaldare gli animi. «Il Pd non perda tempo a discutere delle stronzate elettorali di Silvio Berlusconi», ha detto elegantemente il deputato del Pd, ospite alla Festa democratica di Casalgrande, in provincia di Reggio Emilia. «Siamo in un periodo di crisi economica senza precedenti – ha affermato Civati in un video pubblicato su Ilfattoquotidiano.it – non possiamo togliere l’Imu alle persone benestanti che possono pagarla. E se su questo punto ci fosse davvero un patto con il Cavaliere sarebbe una tragedia». Durissima la replica di Brunetta: «Civati è solo un ignorantello violento che gioca alla politica per puro narcisismo congressuale. Non meriterebbe neanche una risposta se non fosse che il suo dire è, purtroppo, anche il pensare, si fa per dire, di una parte inqualificabile del Pd. Sarebbe bene che il segretario pro tempore, Guglielmo Epifani, ma anche il presidente del Consiglio, Enrico Letta, intervenissero per limitare e controllare queste esternazioni, volutamente offensive, che fanno male al Partito democratico e, soprattutto, al governo».