Rissa tv Ferrara-Mentana: «Enrico, parlaci della carriera che hai fatto con Berlusconi…». «Così mi offendi…»

Duro scontro verbale tra Enrico Mentana e Giuliano Ferrara ieri sera su La7: il primo nelle vesti di conduttore di Bersaglio mobile, puntata dedicata a Luigi Bisignani, il secondo ospite e protagonista di uno di quegli scatti d’ira che lo hanno reso celebre. Ferrara interrompe Mentana mentre fa una domanda a Bisignani. «Sto parlando, quando finisco intervieni», dice il direttore del Tg La7. «Fammi parlare», dice Ferrara. «No, dopo». «No, non rompere i coglioni – è il primo affondo di Ferrara – tu non devi permetterti di mettermi a tacere, hai capito?». E poi: «È l’ultima volta che metto il piede in questo cesso, dove si fanno questi comizi del cazzo». «Puoi andare anche adesso», dice Mentana. Ferrara: «No sto qua». Poi rivolto a Mentana: «Ma dai, ipocrita, parlaci di Montezemolo, invece di parlarci di Bisignani, di tutta la tua carriera con Berlusconi e con Tarak Ben Ammar. Ma a chi vuoi far credere di essere l’arbitro della scena giornalistica italiana?». A questo punto Mentana replica avvicinandosi: «Vai Vai… fammi il piacere. L’unica persona che alza la voce e offende gli altri sei tu e te ne devi rendere conto. L’ipocrisia non c’entra perché si sta parlando di tutto e di tutti». Poi la trasmissione continua, non senza un’altra esibizione di Ferrara che fa il verso a Peter Gomez, ospite con lui insieme a Marco Damilano e Paolo Madron.