Suicida a Roma Paolo Petruccioli, vicedirettore del Tgr Rai

Si è suicidato il vicedirettore del Tgr Rai, Paolo Petruccioli, lanciandosi dal sesto piano della sede della testata giornalistica di Borgo Pio a Roma. La clamorosa notizia si diffonde sulle agenzie pochi minuti dopo l’annuncio della morte di Giulio Andreotti. Il corpo di Petruccioli è stato trovato in strada davanti alle mura del Vaticano. Il giornalista prima di suicidarsi avrebbe spedito una mail alla moglie manifestando le sue intenzioni. La donna, secondo quanto si apprende da fonti investigative, avrebbe tentato di fare il possibile per evitare il tragico gesto. Sul posto è intervenuto il 118 di Roma. Paolo Petruccioli lavorava a viale Mazzini dal 1982. È stato vicedirettore di Rai Sport, di Rai Radio 1, delle Relazioni esterne, di Televideo e infine della Testata giornalistica regionale.