Fiorello sfotte Crimi: «Non dormiva, parlava telepaticamente con Casaleggio». Ecco il video

Prendendo spunto dalla foto di Vito Crimi che sembra fare un sonnellino in aula al Senato, Fiorello posta su twitter, sul profilo @edicolafiore, una video-parodia in cui imita il capogruppo del Movimento 5 stelle che, in siciliano dice: «Non dormivo, ero in collegamento telepatico con Casaleggio». Tanto basta a far infuriare un sostenitore del Movimento 5 stelle, che insulta lo showman. «Ah, già, dimenticavo! Il divieto di satira sul M5s (brutta o bella che sia)», è il tweet di risposta di @edicolafiore a chi gli scrive: «Ti scagli con chi cerca di cambiare l’Italia. Sei un poveraccio». Poi lo showman aggiunge in un altro “cinguettio”: «Qualcuno mi spieghi perché si può scherzare su tutto (Papa compreso) ma non su Crimi», prima di concludere: «Vito Crimi mi piace e mi sta simpatico».