Nel video-spot presentato da Meloni l’Italia che può farcela

“Fratelli d’Italia ogni giorno”. Emozionale, semplice, diretto: è il video-spot del partito fondato da Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa presentato nella sala stampa di  Montecitorio. Nessun attore professionista per la campagna di comunicazione: i protagonisti del video sono simpatizzanti di Fratelli d’Italia, ripresi nella  loro quotidianità. Il video, realizzato con il coordinamento di Federico Mollicone, «non è un prodotto di marketing politico, studiato da creativi e agenzie di comunicazione specializzate, ma il risultato di un lavoro creativo realizzato da tante persone che hanno scelto di sostenere Fratelli d’Italia per rifondare il centrodestrıa», ha spiegato l’ex ministro della Gioventù. Il video (disponibile sul sito www.fratelli-italia.it, sul canale YouTube di Fratelli d’Italia e sui social network Facebook, Twitter e Google Plus) vuole rappresentare quell’Italia che «si rimbocca le maniche quotidianamente e affronta la crisi con ottimismo. Quell’Italia produttiva, giovane, onesta e solidale, che difende la sua identità nazionale e ogni giorno sceglie di impegnarsi». Apre la carrellata di immagini l’imprenditore, che si mette al lavoro per i suoi dipendenti, la giovane madre che si batte per suo figlio «perché sa di non esser sola», si continua con il precario che va a caccia del suo futuro; l’impiegata che ogni giorno onora il suo lavoro (e non legge la settimana enigmistica); l’operaio che cerca la forza nelle sue braccia e non si lamenta; il militare che ama la sua patria e vuole difenderla;la giovane coppia che trova nell’amore la forza di affrontare un futuro a ostacoli; lo sportivo che lotta al fianco dei suoi compagni, metafora di una meta comune da raggiungere. «Abbiamo scelto di non polemizzare con nessuno, né con la sinistra né con Berlusconi, che pure ci ha spesso pungolati e provocati – dice Fabio Rampelli – abbiamo ignorato nomi, partiti, alleanze e messo in scena solo l’Italia che può farcela».