Lodo Mondadori in manovra, Berlusconi ritira la norma

Come in ogni delitto perfetto, il colpevole potrebbe essere il maggiordomo. Che al momento, però, non ha un nome e un volto. Tutti o quasi dicono di non saperne nulla e il mistero sulla norma salva-Fininvest, prima presentata da mano anonima e poi ritirata dal premier, resta fitto, al termine di una giornata di polemiche che forse la maggioranza si poteva risparmiare. Tremonti a Roma non si vede, colpa del maltempo che ha bloccato l’aeroporto di Fiumicino, secondo la versione ufficiale. Per i più maligni, è invece colpa di quelle poche righe, riportate in coda al capitolo della manovra dedicato alla giustizia: due nuove norme del codice di procedura civile, subito battezzate “salva-Fininvest”, che bloccherebbero il risarcimento alla Cir di de Benedetti per il lodo Mondadori. Un favore a Berlusconi, attaccano le opposizioni.

Leggi l’articolo sul Secolo del 6 luglio