Sinistra estrema e pm d’assalto: la nostalgia…

Nichi e Tonino, la strana coppia della politica italiana. Gli opposti tornano insieme come ai tempi (disastrosi per gli italiani) dell’Unione di Romano Prodi. Due tipi più distanti sulla piazza della politica italiana non si potevano trovare. Tanto aulico e fumoso Vendola nella sua “narrazione” quanto primitivo e rasoterra Di Pietro nel suo lessico da scuole serali. Una coppia così, come direbbe proprio l’ex pm: che ci azzecca? Ci azzecca solo in funzione antiberlusconiana, neanche a dirlo. Un’alleanza che fa venire i brividi suscitando suggestioni da rivoluzione francese. Chi fa Danton o chi Robespierre, poco importa. L’obiettivo è chiaro: la testa del Cavaliere, in tutti i modi.

Leggi l’articolo sul Secolo del 21 maggio